Informazioni e servizi
per datori di lavoro
e lavoratori
del settore domestico
CGIL-Filcams CISL-Fisascat UIL-TuCS Federcolf Fidaldo

Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Home page | Archivio Notizie | Pagina corrente: Decisioni Consiglio...

Decisioni Consiglio Direttivo Cas.sa.colf del 3 novembre 2010

Il 3 novembre si è riunito il Consiglio Direttivo della Cas.sa.colf per discutere la fase di avvio delle iscrizioni partite il 1 luglio.

Si riportano in sintesi le decisioni prese:
  • Pur non avendo beneficiato di una diffusione mediatica sull'avvio della cassa, si è giudicato molto positivo il grado di interesse registrato nel settore domestico attraverso l'elevatissimo afflusso di visitatori al sito internet, i contatti con le parti sociali a livello territoriale e le migliaia di segnalazioni di avvenuta iscrizione. Con l'invio dei dati Inps di fine anno, si potranno verificare i versamenti effettuali nel 3° trimestre e registrare i primi dati numerici.
  • Al fine di permettere una maggiore diffusione della Cassacolf e del sistema bilaterale di settore, si è decisa una campagna pubblicitaria che veda nelle parti sociali firmatarie del contratto il ruolo di dispiegamento maggiore nella diffusione del materiale informativo.
  • Le stesse parti sociali predisporranno specifici corsi formativi e pubblici convegni informativi con l'ausilio della Cassacolf.
  • Rispetto alle moltissime richieste pervenute per poter recuperare il mancato versamento contributivo, La Cassacolf ha ribadito la norma regolamentare che stabilisce l'iscrizione in coincidenza con il primo giorno del trimestre pagato e quindi, anche se venissero pagate quote che recuperano arretrati, l'iscrizione non avrà retroattività.