Informazioni e servizi
per datori di lavoro
e lavoratori
del settore domestico
CGIL-Filcams CISL-Fisascat UIL-TuCS Federcolf Fidaldo

Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Home page | Archivio Notizie | Pagina corrente: Cassacolf riforma il...

Cassacolf modifica il Regolamento

Cassacolf modifica il Regolamento

Il 13 novembre 2013, il Consiglio Direttivo di Cassacolf ha approvato le modifiche di Regolamento.

Le novità più rilevanti sono:

-       abolizione della franchigia dei due pernottamenti, per l'erogazione della diaria da ricovero ospedaliero, si considera rimborsabile anche il ricovero per interventi in Day Hospital;

-       l'indennità verrà riconosciuta anche per ricoveri dovuti a terapie fisiche e per sostituzione di protesi ortopediche (fino ad oggi esclusi);

-       viene elevato a 30 giorni di ricovero e 20 giorni di convalescenza il tetto dell'indennità per ricovero dovuto a neoplasie di natura  maligna;

-       saranno rimborsati tutti i ticket sanitari per tutte le prestazioni (escluse le analisi ematiche e ticket per prestazioni generiche  non specificate) in strutture pubbliche o private accreditate, fino a 150 euro per persona e per anno civile;

-       saranno rimborsati tutti i ticket sanitari per tutte le prestazioni in strutture pubbliche o private accreditate, fino a 300 euro per persona e per anno civile per le prestazioni dovute a neoplasie di natura maligne;

-       ammonteranno a 400 euro all'anno i rimborsi per le spese sanitarie sostenute dalla lavoratrice iscritta in stato di gravidanza per l' intero periodo;

-       vengono introdotti i rimborsi per la correzione di malformazioni congenite comprese visite ed accertamenti diagnostici pre e post intervento, per le cure dei neonati figli di iscritti, prevedendo anche una diaria giornaliera di 100 euro per vitto e alloggio per i genitori accompagnatori; in questo caso l'importo rimborsabile è fissato a 5000 euro per neonato all'anno.

Le modifiche apportate entrano in vigore dal 1 gennaio 2014  e riguarderanno SOLO ED ESCLUSIVAMENTE gli eventi che si verificheranno a partire dal 1 gennaio 2014.