Informazioni e servizi
per datori di lavoro
e lavoratori
del settore domestico
CGIL-Filcams CISL-Fisascat UIL-TuCS Federcolf Fidaldo

Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Home page | Archivio Notizie | Pagina corrente: Primo anno di Cassacolf

Primo anno di Cassacolf

[da www.assistenzaeprevidenza.it]

Lo strumento di assistenza socio sanitaria per il settore domestico prevista dal contratto nazionale ha compiuto il suo primo anno di attività il 1 luglio.
Il presidente di Cassacolf, Bruno Perin, dichiara la propria soddisfazione per i risultati conseguiti nella fase di raccolta delle adesioni che, in attesa di essere perfezionati dalla statistica INPS per il 1° e 2° trimestre 2011, si registrano 150.000 iscritti tra lavoratori e datori di lavoro del settore al mese di dicembre 2010.
Nonostante la scarsa informazione e le difficoltà di pagamento registrate soprattutto con la sostituzione dei bollettini previdenziali Inps con il MAV, la notizia si è diffusa progressivamente trovando ampi consensi tra i beneficiari e tra gli operatori del settore. Il sito internet della Cassacolf ha registrato oltre 2 milioni di accessi nell'anno e sono state date risposte a oltre 7.000 quesiti on line.

Con il pagamento del 2° trimestre 2011 dei contributi contrattuali alla Cassacolf, si potranno richiedere le prestazioni assistenziali per coloro i quali hanno iniziato i versamenti dal 3° trimestre 2010 e dimostrino di aver raggiunto la soglia minima di 25 euro in tale periodo. Ricordiamo che le prestazioni sono destinate sia alla lavoratrice domestica che al suo datore di lavoro.